Il segreto di un progetto di successo | Interior Design
Skip to main content

Il segreto di un progetto di successo

21 / 01 / 2021 interior design brescia Marta Valotti

Una convinzione che mi ha molto aiutata e che recentemente ho voluto ribadire in un convegno davanti a 600 imprenditori è, che la cosa più importante per concludere un progetto di successo, sta nel capire cosa serve davvero al nostro cliente.

Le richieste si basano su tanti e diversi punti di vista ma celano sempre un bisogno. Serve capire quel bisogno perché è da lì che passa la soluzione di un loro problema.

Il cliente quando ci interpella vuole sempre risolvere o ottenere qualcosa dal tuo supporto. Serve capire molto bene quale è questa richiesta per non deludere le aspettative.

Comprendere questo passaggio è la chiave per avere un progetto di successo, per il nostro lavoro di interior Design a Brescia potendo così proporre le migliori soluzioni. A volte ascoltare le esigenze del cliente vuol dire non procedere con il progetto! Leggi il nostro "Caso di Insuccesso"!


Giallo Pastello: l'approccio che ci contraddistingue

Quello che ci contraddistingue è il supporto che diamo ai nostri clienti non imponendo uno stile o un modo di arredare ma ascoltando e aiutando ad armonizzare la loro idea di stile. Noi siamo lo strumento e il supporto nel raggiungimento del loro obiettivo in modo semplice e poco invasivo.

Le domande che poniamo ai nostri clienti devono essere mirate a capire le vere esigenze e i veri bisogni, non a proporre un nostro servizio o prodotto. Il nostro colloquio non è nient’altro che una conversazione informale fatta anche di risate e togliendo ogni imbarazzo. Solo in questo modo si possono davvero comprendere le abitudini e gli stili di vita dietro cui si nascondono i bisogni e i desideri del cliente. Capire tutto questo è fondamentale.


Il rapporto con il cliente

Per prima cosa mettiamo a proprio agio un cliente, si deve sentire a casa quando ci viene a trovare, un caffè e quattro chiacchiere rendono l’atmosfera rilassata e si creano così le basi per iniziare una conversazione promettente. Cosa vogliono fare, quali sono i criteri decisionali, i gusti etc. Spesso ci mostrano le immagini dei loro ambienti o immagini ritagliate da riviste, ecco che da qui il sogno inizia a prendere forma. Ci raccontano i colori, i desideri i materiali degli ambienti che hanno immaginato e noi ascoltiamo e ci immergiamo nei loro desideri.

Più il cliente riesce a descrivere a parole più riusciamo a visualizzare e vivere il progetto, è importante che il colloquio sia fatto di domande e risposte aperte e ricche di particolari, entrare in ogni ambiente con gli occhi del cliente è un lavoro complesso e noi come interior designer dobbiamo riuscire a realizzare i sogni dei nostri clienti e realizzare ciò che immaginano.

Scopri cosa c'è dopo il colloquio con il cliente leggendo il nostro articolo "Le 9 fasi di un progetto di Interior Design"


I requisiti

Ogni ambiente che progettiamo deve soddisfare i quattro requisiti che riteniamo fondamentali:

  • Estetica
  • Funzionalità
  • Fattibilità
  • Budget


L’estetica

È il sogno, ognuno nel proprio immaginario ha sognato di vivere un ambiente creato a misura per lui, se proviamo a viaggiare con la nostra immaginazione ci sentiamo già immersi nell’atmosfera vediamo gli elementi d’arredo, l’illuminazione, il pavimento i colori che circondano. Questa è la base di partenza per calibrare il progetto, si mettono sul tavolo i colori i materiali e si comincia a comporre la moodboard che non è nient’altro che l’insieme che racchiude tutte le informazioni che stiamo raccogliendo nella fase intervista. Con il nostro supporto il cliente riesce ad esprimere le emozioni che verranno tradotte in un ambiente.


Funzionalità

Dietro ogni sogno c’è sempre un perché, la fase che spesso il cliente trascura è la parte più pratica di come vive gli ambienti… la nostra indagine qui si fa un po’ più fitta e più personale. Capire le abitudini e come si vivono gli ambienti porta il progetto ad essere a misura e con la massima personalizzazione. La nostra analisi può risultare un po’ invadente è volta a scoprire ogni sfaccettatura delle consuetudini di vita dei nostri clienti e per noi è il fondamento dell’intervista. Come ci riusciamo? Parlando prima di noi e riportando esempi di persone che hanno già lavorato con noi eseguendo progetti di successo.


Fattibilità

Altra fase importantissima, è la parte in cui dobbiamo effettuare una valutazione tra l’ambiente da realizzare e l’ambiente esistente, ci sono dei vincoli che devono essere presi in considerazione a livello tecnico realizzativo, le tempistiche richieste e la spesa che tratteremo nel punto successivo perché necessita di approfondimento. Trascurare i vincoli tecnici ovvero ciò che è realizzabile oppure no, comporterebbe in fase di realizzazione dei rallentamenti dovuti ad imprevisti. È importante nella fase di colloquio capire bene da che base di partenza inizia il progetto e che passi dobbiamo compiere per realizzare l’ambiente da sogno del nostro cliente. In questo passaggio richiediamo un sopralluogo in cui spieghiamo ai nostri clienti quali saranno le figure a supporto che coinvolgeremo nello sviluppo operativo.


Budget

Quando arriviamo a fare la fatidica domanda ai nostri clienti, vale a dire che budget hai a disposizione per realizzare il tuo desiderio, nella maggior parte dei casi il nostro cliente fatica a rispondere e in base all’esperienza abbiamo capito il perché… succede che nella maggior parte dei casi il cliente abbia paura a dichiarare la cifra perché ha paura che per noi professionisti sia un metro di misura. In realtà per noi è una domanda basilare per poter calibrare il cliente all’investimento reale a cui sta andando incontro e con il nostro supporto questo deve essere uno strumento per arrivare ad una consapevolezza di quanto si possa investire e fino a che punto si è disposti a farlo per realizzare il proprio ambiente da sogno.

Una volta raccolte tutte queste informazioni abbiamo tutti gli strumenti per poter elaborare un’offerta di valore mirata e personalizzata, nulla viene lasciato al caso.

Questo è il segreto della Giallo Pastello Interior Design Brescia. Ascoltare e capire con esattezza cosa vuole il nostro cliente.



Sei interessato ad un progetto di Interior Design?
Contattaci

Siamo sempre a tua disposizione, per ascoltare i tuoi sogni e renderli realtà